Home
Gallery
Descrizione e Contatti

Paola Moroni nata a Orzinuovi si trasferisce a Brescia all’eta’ di cinque anni e ha sempre conservato l’amore sia per la citta’ natale, che per Brescia che e’ diventata la sua casa effettiva. Sin da bambina due sono state le grandi passioni:la musica e il “ piacere del Bello”; per questo dopo la maturita’ scientifica si è laureata in architettura al Politecnico di Milano e subito dopo si specializza in architettura dei giardini seguendo un corso presso l’istituto europeo di design a Milano. Ma il canto è sempre rimasto un impegno per il tempo libero.

Dal 1978 è titolare di Studio di Architettura “ Architer “con specializzazione in ristrutturazioni di edilizia civili ed arredamento d’interni. Negli anni ha collaborato come direttore artistico e responsabile marketing per varie aziende nel settore dell’arredamento.

Grazie all’incontro fortuito con due figure di rilievo nel panorama musicale internazionale, quali il baritono Davide Rocca e il Maestro Daniele Agiman, Paola Moroni decide di dedicare molto più tempo alla sua passione musicale e intraprende gli studi presso l’Accademia della Voce a Brescia.

Prosegue con corsi di perfezionamento in musica da camera con la pianista Sachiko Yanagibaschi e di repertorio con il Maestro Roma. Lavora per migliorare la sua tecnica vocale con il soprano Rossella Redoglia, per lo spartito con il Maestro Daniele Agiman, con la pianista Antonella Landucci , con il soprano Alessandra Perbellini.ed il soprano MariaLuisa Sanchez.

Nel 1999 partecipa ad un corso di perfezionamento in canto lirico tenuto dal soprano Vally Sallio e successivamente con il soprano Daniela Dessi’ e con il soprano Chu Tai Li. Partecipa a vari stage di alto perfezionamento con il regista Maestro Enrico Confortini.

Il suo repertorio comprende ruoli d’opera , operetta , musica sacra , canzoni napoletane includendo autori che vanno dai classici sino ad abbracciare autori contemporanei.
In campo operistico debutta ruoli in “Aida” Verdi (sacerdotessa) “Elisir d’amore” Donizetti(Adina) “Rigoletto” Verd i( Gilda ) Traviata( Violetta ,Annina) “Don Pasquale” Donizetti( Norina) “Butterfly” Puccini( Cio Cio San ) “Barbiere di Siviglia” Rossini(Rosina) “ Cambiale di Matrimonio”Rossini(Fanny) “Ballo in maschera” Verdi(Oscar) “Boheme” Puccini (Mimi e Musetta) “Trovatore” Verdi (Ines) “Carmen ”Bizet( Micaela e Fraschita) “La Rita “Donizetti ( Rita ) “ Amor ingegnoso “ Mayr ( Lisetta )” Signor Bruschino” Rossini ( Sofia )” Traviata “ Verdi ( Violetta ) “ Suor Angelica “ G. Puccini ( Suor Dolcina ).

Nel 2000 arrivano i primi riconoscimenti internazionali: da Giappone e Brasile cominciano ad arrivare varie richieste di partecipazione a tournee’ per opere e concerti. Visto il successo conseguito, tali Paesi rimangono ancora ad oggi, luoghi a lei molto cari e in cui ritorna con cadenza regolare.

Grazie ai precedenti studi e alla passione per il “Bello”, Paola Moroni vuole impiegare al meglio le sue doti canore non limitandosi solo alla musica lirica. Si esibisce in concerti per voce e chitarra con il Maestro Giulio Tampalini e duetta con grandi artisti anche di musica leggera. Tiene numerosi concerti nei quali con il canto si sposano e interagiscono altre forme artistiche quali la prosa e la pittura.

Inoltre nel 2000 decide di dar vita all’Associazione Note Per Il mondo Onlus al fine avvicinare alla musica classica , e lirica in particolare , un pubblico eterogeneo e di raccogliere fondi destinati ad associazioni e realta’ che versano in difficolta’ economica e sociale. A tal fine ogni anno l’Associazione sposa un progetto ritenuto particolarmente meritevole di sostegno e Paola Moroni , in qualità di direttore artistico, crea e realizza un evento lirico che porta in scena a Brescia.

Uno degli avvenimenti più importanti nel modo musicale nel 2018 è stata la ricorrenza del cento cinquantenario della morte di Rossini, e per questo Paola Moroni si è prodigata per organizzare a Brescia il “Brescia Rossini Festival”. L’evento ha ottenuto il prestigioso patrocinio del Comitato per le celebrazioni nel mondo per il cento cinquantenario della morte di Rossini (Comitato nato con decreto legge, del quale fanno parte l’esimio Presidente Napolitano e l’Onorevole Gianni letta).

Il Festival è iniziato con una fitto calendario di eventi che si sono svolti a Brescia ad Ottobre e continuerà in Provincia sino ad Agosto del 2019. La settimana Rossiniana ha spaziato dalla musica, all’opera, alla letteratura sino ad arrivare alla cucina (Grande passione di Rossini). La manifestazione atta a celebrare il famoso compositore pesarese, orgoglio e vanto della musica italiana, ha riscosso grande successo. Da notare che ad oggi solo Pesaro, Brescia e Milano sono menzionate come città ufficiali che hanno deciso di celebrare Rossini con un programma così articolato e vario.

In data 13 marzo 2015 Paola Moroni è stata insignita del premio "DONNE CHE CE L'HANNO FATTA", conferimento MEDAGLIA del PRESIDENTE della REPUBBLICA, per le sue qualità artistiche e per l'impegno nel sociale. CLICCA QUI

Per informazioni contattatemi al seguente indirizzo email: paolamoroni@hotmail.it

Paola Moroni – Brescia

Video e Musica
video 1 video 2 video 3 video 4 video 5 video 6 video 7 video 8 video 9
News

Programma concerti:


Proposte di Spettacoli

Di seguito trovate l’elenco delle proposte di spettacoli da noi ideati realizzabili in qualsiasi periodo dell’anno.


“Barbiere di Siviglia uno spettacolo tra lirica e prosa“ (con orchestra)
“Traviata tra lirica e prosa” (con orchestra)
“Boheme tra lirica e prosa” (con orchestra)
“Rigoletto tra lirica e prosa“ (con orchestra)


la formula “tra lirica e prosa“ consente anche ai meno esperti di comprendere l’opera, accompagnando il pubblico nella comprensione della vicenda attraverso brevi interventi di prosa integrati nello spettacolo.


“La Traviata –La storia di Violetta tra lirica e prosa”
“Boheme tra lirica e prosa “
“Rigoletto tra lirica e prosa“


Nel corso di questo allestimento vengono eseguite dai personaggi principali le arie piu’ famose dell’opera, interpretare da cantanti di livello internazionale, accompagnati al pianoforte da uno straordinario pianista, con grande esperienza in campo operistico, il tutto collegato dalla narrazione in prosa di un attore, su testi scritti da autori.

Si ottiene in questo modo il duplice scopo di soddisfare gli appassionati del genere musicale ma anche di avvicinare e conquistare chi si avvicina alla musica lirica per la prima volta facilitandone l’approccio.


"Christmas Songs - Tra lirica e Jazz"

Un escursus tra le piu' belle canzoni natalizie interpretate tra lirica e jazz, con un'interpretazione che coniuga musica lirica e jazz interpretate da grandi cantanti classici con lo straordinario accompagnamento musicale di musicisti jazz.


“Le donne , l’amore la musica“ uno spettacolo tra lirica e jazz

Due cantanti ,una interprete di grande livello di musica lirica ed una intensa cantante di musica jazz, duettano sul palcoscenico, accompagnate da formazioni musicali classiche e jazz, proponendo le arie e le canzoni piu’ belle del loro repertorio.


Acquarello napoletano


Una serata che attraversa l’appassionante modo della canzone napoletana ,proponendo le arie piu’ famose della tradizione, melodie ora struggenti ora allegre, interpretate magistralmente da cantanti lirici di grande bravura e raffinatezza, inserite in uno spettacolo che coinvolge anche la prosa.


“Viaggio nel mondo dell’operetta“ nel separe’…nell’intimita’dell’operetta


Una coppia appassionata di lirica invita, ogni domenica, nel proprio salotto, un amico pianista per fare un concerto in famiglia e celebrare, cosi’, la loro passione per la musica.

Nel salotto troneggia un separe’ ed è l’elemento intorno al quale si svolge la storia.

Lo spettacolo da la possibilita’ al pubblico attraverso questo percorso musicale di ascoltare le piu’ belle pagine d’operetta.

Spettacolo divertente, con grandissimi interpreti che cantano, recitano e ballano sul palcoscenico in un coinvolgente vortice di magnifica musica e straordinarie voci.


MUSICHE E IMMAGINI


Lo spettacolo prevede l’esecuzione delle piu’ straordinarie colonne sonore, dei film tra i piu’ amati e conosciuti, interpretate da grandi cantanti accompagnati da un ansamble musicale composto da archi, fiati e pianoforte, in tutto 8 elementi di livello internazionale Durante l’esecuzione dei brani verranno proiettate parti dei film relativi alle colonne sonore, scelte tra i momenti piu’significativi. Un conduttore guidera’ il pubblico, da un film all’altro, narrando curiosita’ inedite.


Concerti lirici classici


concerto per soprano e pianoforte tenuto da artisti di fama internazionale.

Questa proposta si rivolge ad pubblico eterogeneo poiche’ verranno eseguiti brani tra i piu’ noti ed amati sia del repertorio vocale che di quello pianistico, nell’alternanza di arie cantate e brani esguiti al pianoforte solo.


Concerto di Ave Maria


La voce soprano e un pianista di grande raffinatezza esguono le Ave Maria piu’ belle del repertorio Mariano.

Sono in tutto 14 brani raffinati e molto toccanti ,che vanno dalle Ave Maria piu’ conosciute scritte Schubert e Gounod ma che comprendono arie scritte da Verdi, Mozart Mascagni ecc ecc, che arrivano direttamente al cuore.

Repertorio Musicale

Scarica il repertorio musicale pdf